“Occhio al neo”, via alle prenotazioni. Ecco come fare

 

 

“Occhio al Neo”, via alle prenotazioni per lo screening gratuito. La campagna gratuita di diagnostica precoce dei tumori della pelle organizzata da Nausicaa Spa sotto la direzione scientifica del dottor Giovanni Bagnoni si terrà dal 9 novembre 2020 al 14 febbraio 2021 nelle farmacie Nausicaa di Carrara e Fivizzano e dal 16 novembre 2020 al 23 gennaio 2021 presso le farmacie comunali di Massa.

I cittadini che vorranno svolgere il controllo specialistico direttamente nelle farmacie di Carrara e Fivizzano, quindi, da oggi possono prenotarsi sul sito web www.nausicaacarrara.it seguendo il percorso sul menu principale Farmacie > Occhio al neo: check up gratuiti > Prenota la tua visita gratuita e poi selezionando la farmacia e l’orario. In caso di orario già occupato, è comunque possibile registrarsi per “mettersi in coda” e accedere in caso di disdetta.

La visita durerà circa 20 minuti durante i quali il paziente dovrà indicare il neo sospetto – o fino a tre nei – e i farmacisti, formati a dovere, acquisiranno l’immagine con un dermatoscopio di ultima generazione. Le immagini saranno poi girate agli specialisti dello staff del dottor Bagnoni per le valutazioni del caso. I partecipanti potranno poi ritirare il referto – che arriverà dopo sette giorni – direttamente in farmacia, ma in caso di problemi, saranno contattati direttamente dall’Asl per recarsi presso le strutture sanitarie ed effettuare gli approfondimenti del caso.

Nausicaa ricorda che le visite saranno effettuate nel pieno rispetto delle normative anti-covid e i partecipanti potranno essere accolti in ambienti sicuri e sanificati. L’azienda evidenzia inoltre che questa iniziativa, soprattutto in tempi di coronavirus, è fondamentale per alleggerire l’affluenza alle strutture sanitarie Asl ed evitare code e assembramenti per i controlli di screening su patologie molto serie come il melanoma e i tumori della pelle.

Controlli gratuiti dell’udito alla farmacia “del Cavatore”

Carrara, 19/10/2020 – Proseguono i controlli dell’udito gratuiti nelle farmacie comunali di Carrara di Nausicaa Spa. Il servizio sarà dedicato a tutti, anche per le fasce più giovani della popolazione. La nuova tappa di “Pensiamo alla salute dell’udito” si svolgerà giovedì 22 ottobre, dalle ore 9.00 alle 12.30, alla farmacia “Del Cavatore” di Carrara (prenotazioni allo 0585 70050 o recandosi direttamente in farmacia).

I cittadini, giovani e meno giovani, interessati potranno controllare gratuitamente lo stato di salute del proprio apparato uditivo, attraverso un avanzato controllo del condotto uditivo e il test delle capacità uditive, e sulle eventuali consulenze professionali legate al trattamento dei suoi disturbi. Sarà inoltre garantita una consulenza su come migliorare la propria condizione relativa a eventuali compromissioni dell’udito.

Porta a porta, via le ultime isole ecologiche

Carrara, 15/10/2020 – Sono in fase di rimozione in questi giorni le ultime isole ecologiche rimaste nelle zone interessate all’estensione del servizio di raccolta porta a porta e in particolare quelle situate su viale XX Settembre e sulla Statale Aurelia, nelle località San Ceccardo, la Fabbrica, Sant’Antonio, Turigliano e Nazzano. «Siamo in una fase molto delicata quindi è fondamentale che i cittadini tengano alto il livello di attenzione. Come dice mister Baldini, dobbiamo continuare ad allenarci a differenziare, per avere una migliore qualità dell’ambiente» ha dichiarato il presidente di Nausicaa Luca Cimino.

I “neofiti” della differenziata possono contare su Junker (scaricabile su dispositivi iOS e Android) una app che permette di scansionare il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio e ricevere suggerimenti su dove conferirli. Junker offre inoltre la possibilità all’azienda e al Comune di comunicare direttamente molte altre informazioni: ubicazione dei punti di raccolta, percorsi, calendari del porta a porta, indicazioni per i rifiuti speciali, e quant’altro. I calendari del servizio porta a porta sono scaricabili dal sito www.nausicaacarrara.it.

Anche alla luce dei conferimenti inappropriati che purtroppo ancora si registrano in questi giorni, dall’azienda ricordano due servizi strategici come quello della Ricicleria di via Bernieri ad Avenza, e il ritiro degli ingombranti. La ricicleria di via Berneri ad Avenza, è aperta tutte le mattine dalle 7.00 alle 12.30 e martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00. Presso la Ricicleria devono essere conferiti rifiuti quali mobili, grandi elettrodomestici e oggetti di consumo voluminosi. I piccoli elettrodomestici, invece, (i cosiddetti micro-Raee) possono essere conferiti nei contenitori posti all’esterno delle farmacie comunali.

Il ritiro ingombranti a domicilio è riservato invece al ritiro di oggetti di grandi dimensioni, quali mobili e affini: il servizio è gratuito e può essere richiesto con una semplice telefonata al diretto 0585 644312 da lunedì a sabato dalle 08:00 alle 13:00. Per aggiornamenti e informazioni, oltra al sito www.nausicaacarrara.it potete la pagina Facebook Nausicaa Spa o chiamare il numero verde 800 015 821.

Mercoledì elettrocardiogramma rapido alla Paradiso

Carrara, 28/09/2020 – Mercoledì 30 settembre, per tutta la giornata, cardiochek gratuito alla Farmacia Nausicaa “Paradiso” in via Felice Cavallotti a Marina di Carrara. Per l’occasione, isarà possibile sottoporsi a un elettrocardiogramma in modo facile e veloce grazie a un rilevatore palmare che funziona con un solo elettrodo da collegare al dito. Un sistema più agile e veloce disponibile su appuntamento, chiamando il numero: 0585785702

Raccolta rifiuti pazienti Covid: Nausicaa raddoppia il servizio

Carrara, 27/09/2020 – Nausicaa “raddoppia” il servizio per la raccolta dei rifiuti dei pazienti covid. A seguito dell’aumento dei contagi da Covid-19, mentre nel comune di Carrara il numero dei positivi ha superato quota 200 (dato di venerdì 25 settembre), Nausicaa ha potenziato il personale impegnato nel servizio di raccolta dei rifiuti dei pazienti affetti da Coronavirus. Avviato nei mesi del lockdown e sospeso, dal 23 giugno, nelle settimane estive in cui i contagi si erano azzerati, il servizio è ripartito dal il 27 agosto ed è stato potenziato dall’11 settembre: «La recente impennata dei contagi ci ha convinti della necessità di incrementare il personale dedicato che deve acquisire i dati aggiornati, prendere contatti con i casi positivi, programmare la consegna e il ritiro dei rifiuti oltre che procedere materialmente a prelevare il materiale. E’ un lavoro estremamente delicato, che richiede grande concentrazione e attenzione: voglio ringraziare i nostri addetti che lo svolgono con enorme scrupolosità» ha spiegato il presidente di Nausicaa Luca Cimino, precisando che da settembre il personale dedicato è passato da 2 a 4 unità.
Il ritiro dei rifiuti dei pazienti Covid è realizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale e in particolare con l’ufficio Ambiente, in base ai dati forniti dall’azienda sanitaria Usl Toscana Nord Ovest. Come da ordinanza regionale, Nausicaa fornisce alle persone contagiate a domicilio un kit per la gestione dei rifiuti. I pazienti positivi devono usare i guanti, inserire la spazzatura in due sacchi, chiuderli con il nastro adesivo. Successivamente un addetto passa a prelevarli direttamente a domicilio, con un appuntamento concordato con l’utente: il personale deve indossare una tenuta speciale (tuta, guanti, mascherina, occhiali e tutti i dispositivi di protezione necessari) ed è chiamato a seguire un protocollo di vestizione e vestizione ben preciso.
Si tratta dunque di un servizio delicatissimo, a tutela della salute pubblica, che richiede enorme attenzione per sé e per gli altri. Il servizio di raccolta dei rifiuti delle persone contagiate dal covid-19 viene effettuato sulla base delle informazioni che l’azienda sanitaria Usl Toscana Nord Ovest fornisce al Comune di Carrara: queste vengono gestite nel massimo rispetto della privacy dei cittadini. Tutte le fasi del servizio vengono effettuate seguendo la normativa vigente.

La nutrizionista in farmacia, consulenze gratuite martedì 29 a “La Prada”

Carrara, 25/09/2020 – Continuano all’insegna della salute e del benessere le iniziative offerte gratuitamente dalle farmacie di Nausicaa Spa ai cittadini di Carrara. Martedì 29 settembre alla farmacia comunale “La Prada” si svolgerà un incontro totalmente gratuito con la nutrizionista Alessandra Parasole, dal titolo “Emozioni a tavola – Come riprendersi da questo momento?”.

«In questo periodo – afferma la dottoressa – più che mai ci sentiamo scombussolati e smarriti e sono proprio le emozioni a influire di più sulla qualità e quantità di cibo assunto in ogni fase e contesto di vita. Il mio messaggio per voi è: non dovete punirvi, dovete iniziare a volervi bene e iniziamo insieme a capire cosa fare».

Per usufruire della consulenza gratuita, che verrà eseguita in farmacia, è necessario prenotare telefonando allo 0585 53161 o richiedendo direttamente alle farmaciste di Nausicaa.

Sabato giornata gratuita per la valutazione della postura e dei disturbi dell’equilibrio alla farmacia “La Prada”

Carrara, 22/09/2020 – Proseguono i servizi gratuiti per la salute e il benessere dei cittadini offerti da  Nausicaa Spa. Il prossimo appuntamento si svolgerà alla farmacia “La Prada” di Avenza sabato 26 settembre dalle ore 8 alle 13 e dalle 15.30 alle 20. «Sai tenere in piedi la tua salute?» è la domanda-titolo dell’evento tutto dedicato alla valutazione della postura e ai disturbi dell’equilibrio.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con LabTop e prevede l’utilizzo di una pedana baropodometrica, ovvero una sofisticata metodica di indagine computerizzata che permette di rilevare la quantità di carico esercitata su ciascun punto d’appoggio del piede, sia in posizione eretta sia durante il cammino. Attraverso la distribuzione del peso corporeo si può risalire, infatti, alla presenza di problemi ai piedi, alle articolazioni o alla schiena e attuare correzioni plantari ortopedici su misura.

Ma come avverrà il test? La rilevazione verrà svolta senza calzature in circa 15 minuti. Consiste in due rilevazioni della durata di un paio di minuti ciascuna, in condizione statica e dinamica. «Il controllo dell’appoggio del piede – spiegano dall’azienda – previene l’insorgere di dolori alle articolazioni metatarsali o al calcagno, nonché complicazioni che possono riflettersi sulla struttura corporea come algie lombari, problemi al ginocchio e al bacino». Per effettuare il test è necessaria la prenotazione, telefonando al numero 0585 53161 o recandosi direttamente in farmacia.

Porta a porta: mr Baldini allenatore di “differenziata”

Carrara, 20 settembre 2020 – Partirà domani la nuova campagna pubblicitaria di Nausicaa Spa per il servizio porta a porta. Questa volta il protagonista sarà l’allenatore della Carrarese Silvio Baldini:«Ringrazio il Mr e la società per la grande disponibilità. La Carrarese si è mostrata molto sensibile a questa iniziativa confermando se mai ce ne fosse bisogno il forte legame con la città. Dopo la prima fase dell’estensione del servizio, in cui abbiamo spiegato le novità del porta a porta, è arrivato il momento di spronare i cittadini a proseguire, con impegno e determinazione. Chi meglio di un allenatore come Mr Baldini poteva lanciare un messaggio di questo tipo?» ha spiegato il presidente di Nausicaa Spa Luca Cimino.

Lunedì in vista della ripresa dell’attività agonistica della squadra, che sarà impegnata mercoledì nella partita casalinga di Coppa Italia e subito dopo con il campionato di Lega Pro, saranno affissi i manifesti con protagonista Silvio Baldini. «Cogliamo l’occasione per fare il nostro in bocca al lupo alla Carrarese per il nuovo campionato. Ovviamente Nausicaa ha il cuore giallo azzurro!»ha concluso Cimino.

Tutte le informazioni sul porta a porta, incluso il calendario della raccolta, sono disponibili sul sito www.nausicaacarrara.it e sulle pagine social di Nausicaa. Per domande specifiche i cittadini posso chiamare il numero verde 800 015821 o scrivere a info@nausicaacarrara.it